Don Chisciotte de la Mancia
di Miguel de Cervantes Saavreda
Traduzione in lingue straniere e lingue locali/dialetti
Traduzione dell'Incipit
Traduzione opzionale di frasi selezionate
Traduzione opzionale del Capitolo VIII - Don Chisciotte contro i mulini a vento

Blog di Maristella Tagliaferro

Don Chisciotte:sfida alla traduzione #MarcoPolo_DonChisciotte

Invio delle traduzioni entro domenica  3 febbraio 2019
 
 
Don Chisciotte:sfida alla traduzione  Adotta_Tradotto
 
marcopolo.citta@gmail.com 
adotta.tradotto@gmail.com  

Share
Blog di Maristella Tagliaferro
Don Chisciotte:sfida alla traduzione
#MarcoPolo_DonChisciotte 
 

Partecipazione online

Testo di riferimento:

Miguel de Cervantes Saavreda
El Ingenioso Hidalgo
Don Quijote de la Mancha

Testo completo originale
Testo completo in italiano

traduzione di B. Gamba 1818

Elenco Traduzioni

        Righe Comuni
           
  Incipit
En un lugar de la Mancha, de cuyo nombre no quiero acordarme, no ha mucho tiempo que viva un hidalgo de los de lanza en astillero, adarga antigua, rocn flaco y galgo corredor.

Traduzione in italiano
    di Ferdinando Carlesi

In un borgo della Mancia, di cui non voglio ricordarmi il nome, non molto tempo fa viveva un gentiluomo di quelli con lancia nella rastrelliera, scudo antico, ronzino magro e can da sguito.


Lingue Straniere
Catalano
Arbresh
Shqip/Albanese


Russo edito

Ucraino edito
Albanese edito
Francese edito
Tedesco edito
Ebraico edito


Lingue Locali/Dialetti
Molfettese (Ba)
Mantovano
Coratino (Ba)
Sardo - Lula (Nu)
Calabrese - Sestole (Cz)
Catanese
Squinzanese (Le)
Bergamasco
Friulano
Greco di Calabria
Milanese
Veronese
Francoprovenzale (Ao)
Campidanese (Ca)
Campigliese (Vi)
Vibonese

Audioteca

 

 


Selezione di frasi

Lingue straniere
Catalano
Ebraico

Russo edito

Tedesco edito
Ebraico edito


Lingue locali/Dialetti
Greco di Calabria
Francoprovenzale
Catanese
 

 


Capitolo VIII
Don Chisciotte
contro i mulini a vento

Lingue straniere
Inglese edito
Russo edito
Albanese edito
Tedesco edito


Lingue locali/Dialetti
Francoprovenzale
Catanese
Greco di Calabria

 

INVIO TRADUZIONI

via :
marcopolo.citta@gmail.com

adotta.tradotto@gmail.com

via  :
Don Chisciotte:sfida alla traduzione Adotta_Tradotto

 



Blog di Maristella Tagliaferro

Don Chisciotte
sfida alla traduzione


Selezione di frasi

Marcella
la pastora che vive libera
e non accetta imposizioni

Don Chisciotte:
 imparare traducendo
- dal galgo all'hidalgo

Don Chisciotte:
incipit, traduzioni con audio

Don Chisciotte:
l'attacco ai mulini a vento


Don Quixote:
 a challenge to breaf translations

 







Incipit


Lingue locali /Dialetti
Testo originale

En un lugar de la Mancha, de cuyo nombre no quiero acordarme,
 no ha mucho tiempo que viva un hidalgo de los de lanza en astillero,
adarga antigua, rocn flaco y galgo corredor.

audio   ogg


 

Maristella Tagliaferro - Traduzione dal testo originale in veronese

audio   ogg

n un paseto de la Mancia, che no g voia de ricordarme come el se cima, no tanto tempo fa vivea un nobilmo de cui c lansa ne la restelra, scudo vcio, brco* sco strin**, e can da lori***.

NOTE:
Ho fatto una lunga ricerca, partendo dalla traduzione in italiano di Ferdinando Carlesi, confrontandola con quelle di Alfredo Giannini, Pietro Curcio, Bartolomeo Gamba per poi decidere di tradurre direttamente dal testo originale di Cervantes
Vd. il mio post Don Chisciotte: imparare traducendo - dal galgo al ronzino che con lo la Lancia e lo scudo fanno l'hidalgo
https://maristellatagliaferro.blogspot.com/2019/01/don-chisciotte-imparare-traducendo-il.html?m=1

* brco un cavallo malandato; il termine si usa anche per indicare persona incapace, inetta, imbranata
Vd. Vocabolario Treccani brocco [voce settentrionale] http://treccani.it/vocabolario/brocco2/
** sco strin molto secco / magro - da strinr inaridire dal freddo o dal troppo caldo; strn indica sia il rigore dell'inverno che il caldo secco di certe giornate estive
Vd. Vocabolario Treccani: strinare [forse lat. *ustrinare] http://treccani.it/vocabolario/strinare citazione Pascoli e Montale
Vd Vocabolario Treccani strina http://www.treccani.it/vocabolario/strina s. f. [der. di strinare, o lat. austrina, femm. sostantivato dell’agg. austrinus (v. strinare)]. – Voce presente in dialetti centro-settentrionali, con sign. diversi ma affini: improvviso gelo dannoso alla vegetazione, rigore dell’inverno, vento gelato, siccit.
*** In veronese segugio si dice can da lori - la traduzione letterale 'cane da lepri', esattamente come levrire (o levriro) che, ci spiega il Vocabolario Treccani http://www.treccani.it/vocabolario/levriere/
il nome di varie razze di cani da corsa, impiegati anche per la caccia alla lepre. Levrire deriva dal francese lvrier, che il latino tardo (canis) leporarius, derivato di lepus -pŏris lepre.

Traduzione in italiano di Ferdinando Carlesi 1974
In un borgo della Mancia, di cui non voglio ricordarmi il nome, non molto tempo fa viveva un gentiluomo di quelli con lancia nella rastrelliera, scudo antico, ronzino magro e can da sguito.

Mariateresa Camporeale - Traduzione in molfettese (Bari)
audio   ogg

Ind a nu vurgh d la Mencie, ca nen m’ vogghie arrcrd u nom, nen tend timb fa V.vev nu brav crstien d chir c la lengie ind alla rastreller, nu vecchie scud, nu cavadd ftend e nu chen ca stev semb appirs

Laura Olivieri – Traduzione in mantovano
audio   ogg

In an borg ad dla mancia ad cui voi mia ricordaram al nom mia tant temp fa viueva an gentilom da quei con la lancia in dla rastreliera scudo antic ronzino caval magar e an.can da seguit

Anna Martinelli – Traduzione in coratino (Bari)
audio   ogg

In da n' pais' picciu-picciue d' la Mancia, e d' cudd na m' vogghije arr'curd accm s' chim, n' pkk d' timp fa cambaje n' buoen cristin d' kidd p la lanc in da la rastrellier, u scud viecchijarijedd, u cavadduzz make-make e n' can ca sciaje ret-rt.

Rosanna Spadafora - Traduzione in calaberese - Sersale (Catanzaro)
Ntra nu riune da Mancia chi per un me vena a mente u nume, nu pocu e tempu arriedi campava n uominu chi era don, tenia Na lancia Ntra rastrelliera nu scudu anticu, nu cavallu magru e llu cane appriessu!

Clelia Francalanza – Traduzione in catanese
audio   ogg

Nta n paisi di la Mancia, ca non vogghiu muntuari, viveva nu gentilomu, di chiddi cu lanza nta rastriddera,  scutu anticu, cavaddazzu siccu e cirnecu*

NOTA Il cirneco* un cane da caccia di antica razza, tipico della zona etnea, non potevo usare un altro nome di cane
https://www.tuttogreen.it/cirneco-dell-etna-carattere-cura/

Pazienza D C Linc - Traduzione in  squinzanese (Lecce)
audio   ogg

Intra a nu paisieddhru te la Mancia, ca iou nu me ricordu lu nume, nun muti anni arretu, vivia nu cristianu per bene te quiddhri cu la lanza intra la rastiddhrera, scutu anticu, na specie te cavaddhru straccu e nu cane vagli ca lu sicutava.
Nota -Cane vagli (volpino)

Silvana Meloni - Traduzione in bergamasco
 inviata da Beatrice Auguadro  
 
audio   ogg

'Ndel pas de la Mancia, che ma 'a regorde ma ol nom, ma tat temp fa al viva un scir de chei con na lancia dter la rastrelliera, scd antic, n caallin mgher e ol can de ca'a
Nota: il simbolo ' prima di una vocale indica che la vocale aspirata

Massimo Di Cave  -  Traduzione in friulano - Venzone (Udine)
audio   ogg

In tun pais de Mancie,che no mi impensi il non, no tant timp indaur al viveve un galantomp, un cavalir cun lance, scut, gabele e cjan daursi

Teresa Pietropaolo - Traduzione in greco di Calabria
 
audio   ogg

Se enan choro tis Mancia, ti t’noma dn thlo na to sinertho, den poddh  ker apssu zinne enan pzilo thropo  sce ecnu me tin lancia stin rastrelliera, palo scudo, logo kiddhiamno ce left ce scddho na cinigh.
Nota - Si rignrazia  Carmelo Giuseppe Nucera per aver esteso l'invito al Circolo culturale "Apodiafazzi"


 Antonio Voltolini - Traduzione in milanese
In n brgh de la Mancia - ma voeuri n ricordm el nomm - minga tant temp adree, viveva n gentilomm de quei cont la lancia denter la restellera, cont el scud antich, n cavall magher, e n can adree.

Paolo Ignazio Marongiu - Traduzione in sardo campidanese (Ca)
In una bidda de sa Mancia, de chi no ollu arrecurdai su nomini, tempus no meda a tesu de nosu bivia unu, gentilmini de cussus che teniat lantza in sa rastrelliera, scudu antigu, ronzinu langiu e cani a seguidu.

Ivonne Barmasse - Traduzione in francoprovenzale - Valtourmenche (Ao)
 
audio   ogg

A n pa d la Mantcha, qu dze vou p m rappl qu nom y a, p tan d tn f i vivve n jantilommo, d si avou la lanse ou ratl, n viel boucli, n gramo caval n tcheun d tsase p dr.

Giovanni Maistrello - Traduzione in Campigliese -
Campiglia dei Berici, Vicenza

 
audio   ogg

Inte on borgo de ła Mancia, de'l cuało A no vojo ma recordarme el nome, ma tanto tenpo indro el viva on zentiłomo de cuełi co ła łantsa inte ła restełiera, targa antiga, ronzin pato e can da catsa.
Si ringrazia  Luigina Prando per aver fatto da tramite.

Titti Preta – Traduzione in Calabrese area vibonese
 
audio   ogg

'Nta nu' paisi di la Mancia, chi non vogjiu 'u m'arricordu 'u nomi,  vivia non tantu tempu addietru 'nu galantomu di chiji 'i na vota cu' a lancia,  'nu scudu vecchjiu,  'nu cavaju magru e   'nu cani 'i caccia.

Dalla traduzione di Alfredo Giannini 1923
In un borgo della Mancia, che non voglio ricordarmi come si chiama, viveva non gran tempo un nobiluomo di quelli che hanno e lancia nella rastrelliera e un vecchio scudo, un magro ronzino un levriere da caccia.

Mariangela Dui – Traduzione in sardo - Lula (Nuoro)
 
audio   ogg

In d'una bidda minore de Sa Mancia, de sa cale n mi cheglio ammentare su numene, tempus fachet bi biviat unu segnore. De cussos chin sa lanza in rastrelliera, s'iscud'anticu, un ronzinu sicu che linna chin d'unu cane chi los sichiat....

Dalla traduzione di Pietro Curcio 1950
In un sito della Mancia del cui nome non voglio ricordarmi, viveva, or non molto, un idalgo di quelli che hanno lance nella rastrelliera, scudi d'antica foggia, ronzino magro e cane da caccia.

Francesco Marcian - Traduzione in greco di Calabria
 
audio   ogg

 Se man mera tis Mncia ti t'noma den thlo na sinertho, zinne, lgo ker apssu, nan 
idlgo 'sc'ecnu ti chusi lnce cremamne sta ticha, scdia pala, logo lassni ce scddho ja na cinighi.
Nota – Si ringrazia Carmelo Giuseppe Nucera per aver esteso l'invito al Circolo culturale "Apodiafazzi"